Summer Neurofeedback Training

il trattamento estivo intensivo per bambini con ADHD, D.S.A. e Autismo.

Il Summer Neurofeedback Training (S-NFT) è un trattamento intensivo di Neurofeedback Training che viene svolto presso il nostro centro (tel. 011.19502711) nei mesi estivi a partire da metà giugno a metà settembre in coincidenza con la pausa estiva della scuola, quando i bambini sono più liberi dagli impegni sia scolastici che extrascolastici, ed hanno una maggiore possibilità di applicarsi in un training intensivo dalle 3 alle 5 sedute settimanali nell’arco di sei o otto settimane, per un totale di due o tre cicli di 12 sedute ciascuno.

Il S-NFT, non differisce dalle tradizionali sedute di Neurofeedback Training svolte presso il nostro Centro, se non nella cadenza degli incontri, che essendo svolti in un periodo che coincide con le vacanze scolastiche, offre la possibilità di un trattamento intensivo, grazie al quale si possono ottenere risultati in un tempo più breve rispetto al classico trattamento di uno o meglio due incontri alla settimana per circa sei mesi.

Il S-NFT, permette anche a chi viene da fuori Torino di usufruire del trattamento con maggiore facilità, permettendo una più semplice ed agevole organizzazione familiare durante la pausa estiva.
L’iter terapeutico è preceduto da un colloquio clinico anamnestico che viene svolto con i genitori del bambino, e da una valutazione neurofisiologica svolta sul bambino tramite l’utilizzo del Neurofeedback, al fine di valutare la situazione di partenza, e definire l’iter terapeutico, finalizzato a potenziare i processi cognitivi e rendere il bambino in grado di autoregolarsi per far fronte alle situazioni di difficoltà.

Il trattamento riabilitativo è, infatti, individualizzato, mirato, specifico e calibrato sul bambino con le sue particolari caratteristiche e difficoltà, perchè ogni bambino è diverso dagli altri come lo sviluppo e l’evoluzione dei disturbi o difficoltà (di apprendimento, di disattenzione, di iperattività, di impulsività ecc…).
Di rilevante importanza è quindi la tempestività e precocità dell’intervento, visto che nella fase evolutiva il bambino è predisposto all’apprendimento e al cambiamento, mentre, con l’avanzare dell’età, aumenta il rischio di consolidamento e peggioramento delle sue difficoltà o disturbi.

Riteniamo importante sottolineare, che il Neurofeedback Training è una terapia scientifica, con numerose prove e studi a supporto della sua efficacia e che si è rivelato un metodo altamente valido nei casi di Disturbo da Deficit di Attenzione ed Iperattività (ADHD), nei Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA), anche come valida alternativa e migliore scelta (essendo priva di effetti collaterali), alla terapia farmacologica.
Infatti, recenti studi neuroscientifici, hanno dimostrato l’efficacia del Neurofeedback Training, anche in patologie difficili da trattare, come l’autismo.

Il presupposto che sta alla base del Neurofeedback è quello dell’autoregolazione del cervello. Tramite l’elettroencefalogramma viene registrato un tracciato disfunzionale le cui anomalie corrispondono a precise difficoltà e problematiche come ad esempio la disattenzione, l’iperattività o l’impulsività.

Attraverso il Neurofeedback Training con sedute più o meno intensive e successive sedute di mantenimento, sempre più diradate nel tempo, è possibile insegnare al bambino a modulare le proprie onde cerebrali; il bambino imparerà, così, a modificare e modulare in modo flessibile i propri stati mentali in base all’attività da svolgere (es. concentrarsi, studiare, risolvere un problema, o stare semplicemente in uno stato di rilassamento fisico e mentale, ma con una mente sveglia e pronta a recepire gli stimoli ambientali), acquisendo così, adeguate capacità di autocontrollo mediante un apprendimento procedurale che, mantenendosi stabile nel tempo, si tradurrà in un miglioramento clinico.

Il Neurofeedback Training aumenta, quindi, il funzionamento cerebrale e la flessibilità cognitiva, potenziando le capacità cognitive del soggetto.

Indirizzo

Centro di Psicologia e Neuropsicologia

Direttore Responsabile:
Dott.ssa Claudia IANNOTTA
Via Borgone, 57 - 10139 Torino
P.IVA 08395580015
Cod. Fisc. NNTCLD72H70L219I
Per appuntamento contattare
il numero 011.5539738
email: iannotta@torinopsicologia.it
 

dal Blog

 

Contattaci

Nome e Cognome (obbligatori)

Oggetto

Il tuo messaggio

Inserisci il codice sottostante
captcha

 
Tutti i diritti riservati - Web Agency Joyful.it